I giudici di Milano ad ArcelorMittal: "Non spegnete gli altiforni"

 

 

Non spegnere gli altiforni della ex Ilva fino alla definizione della causa civile. E' questo l'"invito" fatto dai giudici di Milano, tramite il presidente del Tribunale Roberto Bichi, ad Arcellor Mittal.     Fonti giudiziarie spiegano che, non essendoci un provvedimento diretto alle parti poiché la prima udienza è il 27 novembre, quelllo di Bichi è solo un ‘invito' alle parti, una sorta di moral suasion, ma importante visto che arriva da chi dovrà esprimersi sul ricorso d'urgenza promosso dalla ex Ilva nei confronti della multinazionale. Nei giorni scorsi, Arcelor Mittal aveva presentato  ai sindacati  un programma di chiusure scadenzate del siderurgico di Taranto che prevede che l'altoforno 2 sia fermato il 13 dicembre, l'altoforno 4 a fine dicembre e l'altoforno 1 a metà gennaio.