Giulia De Lellis contro i tifosi dell'Inter: "Che paese siamo?"

·2 minuto per la lettura
Giulia De Lellis
Giulia De Lellis

Giulia De Lellis si è scagliata via social contro i tifosi dell’Inter che domenica 2 maggio si sono lanciati in festeggiamenti incontrollati a seguito della vittoria dello scudetto.

Giulia De Lellis contro i tifosi dell’Inter

Dopo la vittoria dello scudetto da parte dell’Inter dopo 11 anni i tifosi si sono riversati in strada a Milano prendendo d’assalto piazza Duomo e lasciandosi andare a festeggiamenti incontrollati senza badare alle norme attualmente in vigore per l’emergenza Coronavirus. Giulia De Lellis ha commentato quanto accaduto sfogandosi via social: “Mascherine abbassate, nessun distanziamento sociale. Ma.. come? E le rotture di palle per la pandemia dove la avete messe? Da parte per il calcio? (…) Tavoli da 4 solo all’aperto, cit.’ e i ristoratori non possono lamentarsi, certo! Feste, matrimoni, battesimi.. no!!! E gli organizzatori di eventi devono stare zitti…”, e ancora: “Nessuno dice di non festeggiare! Ma fatelo con la testa. Diversamente è una grande mancanza di rispetto verso tanti, tutti, verso il nostro Paese, verso voi stessi per primi! Salite in macchina o tornate a casa se non sapete stare al mondo come chi vi ha permesso questo!”.

Giulia De Lellis e Stefano De Martino: lo sfogo

Oltre a Giulia De Lellis si è sfogato per quanto accaduto anche il ballerino Stefano De Martino, che una volta lasciati gli studi di Amici Serale ha trovato la sua auto rovinata da un atto vandalico commesso proprio dai tifosi. Come loro in tanti via social se la sono presa per i festeggiamenti incontrollati da parte di molti tifosi dell’Inter che hanno invaso le strade e le piazze senza curarsi delle norme attualmente in vigore.

Giulia De Lellis e le polemiche

Giulia De Lellis ha deciso di replicare personalmente verso quanto accaduto anche se, durante questo difficile anno e mezzo di pandemia, è stata più volte presa di mira proprio per via delle norme anti-Covid. Tra vacanze, viaggi di lavoro e party in casa del fidanzato (Carlo Gussali Beretta) l’ex fidanzata di Andrea Damante è stata più volte costretta a schernirsi difronte alle accuse degli utenti via social, che l’hanno accusata di non aver rispettato le normative in vigore. Giulia De Lellis si è sempre riuscita a difendere spiegando ai fan di essersi sottoposta ai dovuti controlli.