Giulia De Lellis, sul web scoppia l’ironia per gli estratti 'intimi' del libro

Il libro di Giulia De Lellis è appena uscito in tutte le librerie di Italia e immediatamente alcune pagine sono spuntate in rete, divenendo virali. Tra descrizioni particolareggiate dei rapporti intimi con il suo ex Andrea Damante e termini volgari, il testo sembra un concentrato di luoghi comuni ad alto livello di trash che sta facendo impazzire gli utenti dei social. Ma vediamo cosa ha scritto l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne in “Le corna stanno bene su tutto”, in cui racconta dei tradimenti del suo ex fidanzato. LEGGI ANCHE: -- Bufera su Damante per le rivelazioni di Giulia De Lellis: “Se sapesse che mangio pasta e…”

Giulia De Lellis libro, sul web scoppia l’ironia

La loro storia era nata negli studi di Uomini e Donne e poi era stata seguita con particolare affetto dei fan sui social, dove i due non mancavano di condividere momenti della loro quotidianità. Poi lui l’ha tradita e si sono lasciati. Lei l’aveva perdonato ma poi non ce l’ha fatta ad andare avanti e l’ha lasciato di nuovo. La vendetta più grande? Raccontare al mondo quanto abbia sofferto e quanto lui sia stato crudele nei suoi confronti. È questa, in sintesi, la genesi del libro di Giulia De Lellis, che ha deciso di rendere edotta l’opinione pubblica sulla relazione con il suo ex, Andrea Damante. L’influencer descrive il loro rapporto attraverso un racconto non privo di dettagli molto intimi, che sta facendo impazzire il web. https://twitter.com/Enricakilla/status/1174090702432743425

Le pagine diffuse in rete

Già, perché subito dopo l’uscita del libro di Giulia De Lellis in libreria, sui social sono state diffuse alcune delle parti più esilaranti della narrazione di questa famosa storia d’amore finita male. Così, Giulia, per spiegare la delusione e la rabbia che l’hanno pervasa dopo la scoperta dei tradimenti, ricorda quanto falso fosse l’uomo al fianco del quale era felice di svegliarsi ogni mattina.

Peccato che quello stesso soggetto, magari fino a poche ore prima, avesse preso, toccato e baciato un altro corpo, un altro seno, un altro c**o, scivolando con sconcertante agilità tra le cosce di un’altra”.

E oggi si chiede: “Avrà almeno usato le precauzioni? Ve l’ho già detto, sono ipocondriaca”. https://twitter.com/bizzleslovej/status/1173997598816002048 In altre parti del racconto, la De Lellis descrive in maniera dettagliata i rapporti intimi con Damante, mentre più in avanti spiega come si sentisse. Un dolore talmente grande da farla passare la voglia di fare qualsiasi cosa:

Non mi lavo da tre giorni e non mi sono neppure cambiata le mutande”.

Insomma, dopo queste rivelazioni, non c’è da sorprendersi se la domanda che rimbalza sui social sia solo una: “Ma davvero c’è gente che compra il libro di Giulia De Lellis?” https://twitter.com/_ambrix_/status/1174030446591692801