Giulia Provvedi, costume hot dal suo profilo Instagram

·1 minuto per la lettura
gp5 1
gp5 1

Giulia Provvedi, nota cantante e influencer che assieme alla sorella gemella Silvia compone il duo de “Le Donatella”, non si nasconde per nulla. Decide infatti di concedere ai suoi followers di Instagram uno scatto in vasca da bagno indossando un costume molto particolare: troviamo infatti due brioche a coprirle il seno.

Le foto piccanti di Giulia Provvedi

La cantante 27enne, nota al grande pubblico grazie alla musica prodotta con la sorella, aveva anche preso parte all’edizione 2018 del Grande Fratello Vip. Mentre si sente scorrere in sottofondo la nuova canzone (“Moralisti su pornhub”) del duo tutto al femminile, Giulia decide di stupire i fan mostrandosi in un video condiviso sul loro profilo Instagram. La giovane si mostra intenta a mangiare dell’uva all’interno di una vasca idromassaggio con un costume composto, nella sua parte superiore, da soltanto due brioche tenute assieme da del nastro adesivo. La reazione dei fan non si fa attendere: qualche critica qua e là, ma a non mancare sono di certo i complimenti, ricevuti in maniera abbondante dai fan ma anche da colleghi e colleghe del mondo dello spettacolo, che vanno a concentrarsi sulla forma fisica della giovane, ma anche sulla simpatia.

La stessa Giulia Provvedi nei giorni successivi, condividendo il tutto sempre attraverso il profilo Instagram, si è resa protagonista di un “incidente” in spiaggia. A seguito di un ballo improvvisato mentre stava sorseggiando della birra, la giovane ragazza ha perso l’equilibrio e, cadendo, ha urtato il proprio volto con la bottiglia di vetro. Risultato? Un dente scheggiato, come mostrato dalla stessa cantante al termine del video. Il tutto è stato riportato in termini scherzosi e simpatici, infatti Giulia aggiunge come didascalia “La mia situazione sentimentale del 2021 in un video”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli