Giulia Salemi ha sconfitto un tumore: il racconto di mamma Fariba

MILAN, ITALY - JULY 11: Giulia Salemi  attends the presentation of the new beauty line “Rare Beauty” by Selena Gomez on July 11, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)
Giulia Salemi ha sconfitto un tumore: il racconto di mamma Fariba (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images)

Dopo le confidenze di Giulia Salemi, che nel salotto di "Verissimo" ha raccontato di essere stata emarginata quando era solo una bambina, la madre Fariba Tehrani ha svelato un episodio che riguarda la voce social del Gf Vip.

VIDEO - Chi è Giulia Salemi

Quando era solo una neonata, Giulia Salemi ha sconfitto un tumore. A rivelarlo è mamma Fariba, che al settimanale "Di Più" ha raccontato le difficoltà affrontate in quel periodo.

LEGGI ANCHE: Sharon Stone rivela: "Ho scoperto di avere un grosso tumore fibroide"

Giulia aveva solo pochi mesi quando mamma Fariba e papà Mario si accorsero che qualcosa non andava. Di notte, infatti, la neonata tossiva forte e "sembrava che soffocasse". Dopo molte visite, "mi dissero che andava immediatamente operata. Nel petto mia figlia aveva una massa che, con il tempo, era diventata enorme e l'avrebbe presto soffocata". Per diversi giorni la piccola rimase ricoverata in ospedale e festeggiò anche il suo primo compleanno. "Mi tagliai i capelli come un uomo, perché non avevo più tempo per curarmi e pensare a me, dedicavo tutto il mio tempo a Giulia. Staccai con il mondo per rimanere con lei, dormivo su una sedia. Ero in mezzo al dolore più atroce, in un reparto pieno di bambini malati di tumore", confida Fariba.

Quando arrivò il momento dell'operazione, "chiesi a tutti una preghiera per Giulia, chiamai i miei amici ebrei, cristiani, musulmani. Dopo un'ora e mezza ricordo che uscì uno dei chirurghi, mi disse che a prima vista il tumore poteva considerarsi di tipo benigno. Scoppiai a piangere". Negli anni successivi furono molti i controlli e le visite e per diverso tempo Giulia "è stata debole, minuta e sofferente. Uno dei rischi era che quella massa potesse tornare, ma per fortuna non si ricreò mai più". La cicatrice è rimasta e anche "un seno più piccolo dell'altro", ma lei finora non ha voluto sottoporsi ad alcuna operazione.

LEGGI ANCHE: Giulia Salemi bionda: il cambio look conquista i fan

La stessa influencer, nel corso di un'intervista a Fanpage.it, ha parlato del problema affrontato in tenera età, rispondendo a chi la accusava di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica. "Il seno è una mia croce perché ho una cicatrice abbastanza importante da quando sono piccola. Ho avuto un tumore da bambina e mi è rimasta questa cicatrice che, crescendo, è salita, fino a tagliare il mio seno un po' a croce. È un po' il mio complesso, perché d'estate si vede e perché ho un seno più piccolo dell'altro", aveva raccontato.