Giulio Golia lascia Le Iene: la decisione

Giulio Golia lascia le iene

Attraverso un post sui social Giulio Golia ha dichiarato che per un po’ lascerà la sua seconda casa, ovvero la redazione de Le Iene: l’annuncio del celebre inviato a sconvolto i fan del programma.

Giulio Golia lascia Le Iene

A sorpresa Giulio Golia ha rivelato che per un po’ lascerà la sua “seconda pelle” ovvero quella di inviato de Le Iene. Golia non ha spiegato i motivi dietro la sua decisione, anche se in molti credono che la ragione sia da ricercare dietro ai due grandi lutti che il conduttore ha dovuto affrontare nel 2019: ad aprile è scomparsa sua madre e ad agosto è morta l’amica di sempre Nadia Toffa, a cui lui aveva dedicato messaggi di grande affetto e commozione.

Da oltre 20 anni Giulio Golia è una delle Iene più apprezzate dal pubblico, e lo studio televisivo è stato davvero la sua seconda casa. Il messaggio dell’inviato è stato accolto con tristezza e rammarico da parte dei suoi sostenitori e dai telespettatori del programma, che da sempre hanno mostrato di apprezzare i suoi servizi e il suo temperamento “da orso buono” della tv. “Grazie a tutti per l’affetto e la stima che ci dimostrate”, ha scritto Giulio Golia in conclusione del suo post, senza fornire ulteriori spiegazioni sui motivi che lo avrebbero mosso a prendere questa scelta. Dopo la morte di Nadia Toffa il conduttore aveva riferito che “niente sarebbe più stato lo stesso”, e in molti credono che la sua decisione sarebbe dovuta in parte anche alla scomparsa della giovane collega.