Giunta della Lombardia stanzia 50 mln per emergenza coronavirus

Red-Asa

Milano, 2 mar. (askanews) - "Oggi abbiamo stanziato 50 milioni per l'emergenza, 40 milioni di euro per l'acquisto di beni, strumentazioni e apparecchiature mediche come i 62 nuovi ventilatori polmonari per le nuove unità intensive". Lo ha scritto in una nota l'assessore al Bilancio, Finanza e Semplificazione regionale della Lombardia, Davide Caparini.

"Ai nosocomi di frontiera abbiamo inoltre stanziato 2,5 milioni, altri 2 per quelli in prossimità e ed un milione per gli altri ospedali e IRCSS. Inoltre, abbiamo finanziato l'assunzione di 100 medici e 200 infermieri che costerà 10 milioni" ha aggiunto.

"Fondamentale - ha continuato l'assessore Caparini - è l'abolizione del superticket dal primo marzo, anticipando di 6 mesi il Governo. Per questo Regione Lombardia ha destinato 54 milioni di euro". L'assessore al Bilancio ha infine concluso ringraziato l'unione generale delle scuole cinesi in Italia che "ha donato alla Regione 30.000 guanti mono uso, 600 mascherine FFP3 e 400 tute protettive".