Giunta Friuli Venezia Giulia aderisce a "Un libro lungo... -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 25 ott. (askanews) - "Memorie del cardinale di Retz" è stato il testo preferito da Gibelli che ne ha motivato la scelta indicando come "si tratta di un manuale di pratica politica scritto dopo la metà del '600 di straordinaria attualità".

"Umanità al tramonto. Critica della ragion tecnica" di Luigi Iannone è stato invece il volume identificato da Sebastiano Callari che l'ha definito "una riflessione sulle nuove tecnologie e sul mondo digitale che impattano molto sulla politica, prefigurando una nuova cittadinanza e una nuova illusione di una maggiore rappresentanza nella vita pubblica. È un messaggio soprattutto ai giovani che devono interfacciarsi con il tema della rappresentanza guardando ai rischi di un neo-totalitarismo che utilizza il web per ridurre gli spazi di democrazia e libertà di pensiero, un patrimonio della civiltà occidentale con cui noi tutti siamo cresciuti".

(Segue)