Giunta Regionale Sardegna: i provvedimenti approvati -4-

Cro-Mpd

Cagliari, 9 ago. (askanews) - Sanita': La Giunta, su proposta dell'assessore della Sanità Mario Nieddu, ha approvato le modifiche alle linee guida del Reis 2018, rese necessarie per superare le incompatibilità emerse con l'introduzione del Reddito di Cittadinanza e consentire ai Comuni di proseguire l'erogazione della misura regionale sino all'esaurimento delle code del 2018.

Trasporti: Su proposta dell'assessore dei Trasporti, Giorgio Todde, la Giunta ha impartito gli indirizzi per l'avvio delle procedure legate all'affidamento del servizio di trasporto marittimo in continuità territoriale con l'isola dell'Asinara, sulla linea Porto Torres - Cala Reale. Sempre su proposta dell'assessore dei Trasporti, l'Esecutivo ha dato il via libera allo schema di convenzione fra Ministero, Regione, Enac e Sogaer, per l'avvio di lavori di adeguamento delle infrastrutture di supporto all'assistenza al volo all'interno dell'aeroporto Mario Mameli di Elmas. L'importo totale dei lavori è di circa 23 milioni di euro. Approvate anche le nuove linee guida che dovranno seguire i comuni per la redazione dei regolamenti sull'esercizio dei servizi di taxi e noleggio con conducente, alla luce delle recenti nuove norme nazionali in materia, nonché del parere sulla loro applicazione resa dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Sempre su proposta dell'assessore Todde, la Giunta ha inoltre deliberato la rimodulazione e la ripartizione delle risorse, previste all'interno del POR FESR 2014-2020, destinate al completamento e all'avvio di nuovi interventi previsti dall'azione "sistemi di trasporto intelligenti". Gli interventi si concretizzeranno, in particolare, nel completamento dei sistemi di interoperabilità fra vettori con la bigliettazione automatica e nel monitoraggio dell'intera flotta del trasporto pubblico locale, attraverso il sistema AVM. L'importo totale previsto dal programma è di 10 milioni di euro.