Giuseppe Conte: “Molti elettori chiedono al M5S di lasciare il governo Draghi”

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Nel commentare il risultato delle elezioni amministrative tenutesi il 12 giugno, Giuseppe Conte ha annunciato la fase due del Movimento Cinque Stelle e ammesso che molti cittadini hanno chiesto agli esponenti della forza politica di uscire dal governo Draghi.

Conte: “Molti ci chiedono di lasciare il governo”

Intervenuto in conferenza stampa dopo la tornata elettorale, il leader pentastellato ha affermato che “il nostro elettorato, molto del quale ci ha chiesto di lasciare l’esecutivo, sta soffrendo e non possiamo voltargli le spalle“. Ha quindi parlato di un nuovo slancio necessario, pur sottolineando che resterà all’interno della maggioranza di governo, e annunciato una nuova fase per il M5S mettendo in guardia contemporaneamente la maggioranza e gli alleati del PD.

La seconda fase partirà dai territori, con l’organizzazione di una serie di gruppi per rafforzare la presenza nelle città. Una nuova era dove “i cittadini torneranno protagonisti” con l’obiettivo di battere l’astensionismo. Ci saranno quindi dei referenti individuati come coordinatori regionali e, dalla prossima settimana, anche dei coordinatori provinciali.

Conte sull’alleanza con Italia Viva e Azione

Entro la fine del mese indirà poi la consultazione in rete sul doppio mandato per le elezioni politiche: “Potremmo farlo saltare del tutto, ma non credo sia nello spirito della nostra comunità. La politica non può diventare un mestiere“. Infine alcune dichiarazioni su un’eventuale allargamento dell’alleanza a Italia Viva e Azione di Calenda. “Sono in linea con quello che dice il sindaco di Napoli Manfredi: se parliamo di apertura al civismo attivo noi siamo aperti. Se invece dobbiamo costruire le future sorti del fronte progressista con Italia Viva, che non ho mai incontrato nei territori, allora si fanno operazioni diverse“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli