Giustizia, Berlusconi: assoluzioni non appellabili da primo grado

"I cittadini hanno diritto non essere perseguitati per sempre"