Giustizia: Bernini, 'correzioni possibili ma senza far saltare intesa'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 lug. (Adnkronos) – La riforma Cartabia non è la riforma di Forza Italia, e cercheremo di migliorarla in Parlamento in senso più garantista, a partire dalle richieste inascoltate dell’Anci che chiede giustamente di riscrivere le norme sulle responsabilità dei sindaci, che non è una battaglia ideologica ma di buonsenso. Ma ci muoveremo ovviamente nel perimetro delle correzioni possibili, nella consapevolezza che far saltare l’intesa raggiunta in Consiglio dei ministri significherebbe mettere a rischio i fondi europei e lo stesso Governo". Lo afferma Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato.

"Ci aspettiamo uguale atteggiamento -aggiunge- da tutta la maggioranza: è il momento della responsabilità, non dei picconatori nostalgici”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli