Giustizia, Bernini: tra 2 mesi addio prescrizione, Iv acconsente?

Pol-Afe

Roma, 2 nov. (askanews) - "Tra due mesi entrerà in vigore la riforma della prescrizione, ovverosia la sua cancellazione dopo il primo grado di giudizio. Una riforma sciagurata, che condanna preventivamente ogni cittadino, che sia imputato o persona offesa, a rimanere in balìa della giustizia penale a tempo indeterminato, secondo l'arbitrio dell'autorità giudiziaria. Sarà il trionfo dell'ideologia manettara dei Cinque Stelle con la connivenza del Pd, ma soprattutto degli autoproclamati riformisti di Italia Viva, che se non vogliono essere iscritti all'albo della peggiore sinistra giacobina dovrebbero sottoscrivere la proposta di legge di Forza Italia che cancella la riforma Bonafede, o quantomeno insistere per rinviarla di un anno". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.