Giustizia, Bonafede: sfiducia? Minacce molestano i cittadini

Nav

Roma, 11 feb. (askanews) - "Non ho commenti da fare su queste dichiarazioni. Molestare ogni giorno i cittadini con minacce e risse è sbagliato". Così il ministro della giustizia Alfonso Bonafede risponde in merito ad alcune dichiarazioni.

"Ciascuno è libero di decidere se stare in maggioranza od all'opposizione. Io continuo il mio lavoro con la riforma del processo penale che questa settimana dovrebbe andare in consiglio dei ministri", ha continuato rispetto alle posizioni sulla prescrizione.