Giustizia, Bonafede: su riforma auspico discussione ampia

Gca

Roma, 11 giu. (askanews) - "Auspico che la discussione sia la pi ampia possibile e che pur con le legittime divergenze conduca da provare un impianto normativo capace di porre rimedio a tutte le distorsioni che coinvolga la magistratura". Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede nel corso del question time al Senato parlando della riforma del Csm. "Con questo spirito, la settimana scorsa ho avuto un primo incontro con le forze di opposizione ascoltando i vari punti di vista, le considerazioni e le proposte che venivano presentate in un dialogo che almeno finch eravamo all'interno del ministero stato costruttivo. Mi riprometto di confrontarmi con gli addetti ai lavori magistrati, Consiglio Nazionale Forense e le associazioni rappresentanti dell'avvocatura e nuovamente con le forze di opposizione". Ma "solo attraverso un serio dibattito - ha aggiunto - si possano ritrovare le soluzioni indifferibili per ripristinare la fiducia dei cittadini nella giustizia e nell'operato della magistratura".