Giustizia, Costa (Fi): no da maggioranza a discussione nostra proposta su prescrizione

Pol/Luc

Roma, 28 nov. (askanews) - "Predicano bene, razzolano male, e soprattutto strisciano sotto i piedi di Bonafede. La conferenza dei capigruppo, a causa del diniego della maggioranza (di tutti i gruppi di maggioranza, nessuno escluso), non concede l'urgenza per discutere la nostra proposta sulla prescrizione. Ce lo aspettavamo, e andiamo avanti comunque, senza indugio. Chiederemo che sia l'aula, martedì, ad esprimersi e, se neanche l'aula votasse l'urgenza chiederemmo di fissare l'esame durante le vacanze di Natale. Ai principi di civiltà giuridica non si deroga. Siamo pronti a passare Natale in Parlamento per scongiurare l'entrata in vigore dello stop alla prescrizione. Come in tanti altri casi, un giorno riconosceranno sulla loro pelle la dignità della nostra battaglia". Così, in una nota, Enrico Costa, capogruppo di Forza Italia in Commissione giustizia a Montecitorio.