Giustizia, Costa (FI): Pd in malafede fa il gioco di Bonafede

Pol/Luc

Roma, 29 nov. (askanews) - "Il Pd con una mano respinge la riforma Bonafede, condividendo le considerazioni del Presidente dell'Anm, con l'altra mano stende un tappeto rosso alla sua entrata in vigore, bocciando, insieme ai 5Stelle, la richiesta di urgenza della nostra proposta di legge, che è l'unico veicolo per dire stop a Bonafede. Il Pd non è confuso, è in malafede e fa il gioco di Bonafede". Lo afferma in una nota Enrico Costa, deputato di Forza Italia e responsabile del Dipartimento Giustizia del movimento azzurro.