**Giustizia: Draghi, 'quella civile più efficiente e lotta a corruzione'**

·1 minuto per la lettura
**Giustizia: Draghi, 'quella civile più efficiente e lotta a corruzione'**
**Giustizia: Draghi, 'quella civile più efficiente e lotta a corruzione'**

Roma, 17 feb. (Adnkronos) – Giustizia civile più efficiente e lotta alla corruzione. Sono i punti dedicati alla questione giustizia nelle dichiarazioni programmatiche al Senato del presidente del Consiglio, Mario Draghi.

"Nel campo della giustizia -spiega il premier- le azioni da svolgere sono principalmente quelle che si collocano all’interno del contesto e delle aspettative dell’Unione europea. Nelle Country specific recommendations indirizzate al nostro Paese negli anni 2019 e 2020, la Commissione, pur dando atto dei progressi compiuti negli ultimi anni, ci esorta ad aumentare l’efficienza del sistema giudiziario civile, attuando e favorendo l’applicazione dei decreti di riforma in materia di insolvenza, garantendo un funzionamento più efficiente dei tribunali, favorendo lo smaltimento dell’arretrato e una migliore gestione dei carichi di lavoro, adottando norme procedurali più semplici, coprendo i posti vacanti del personale amministrativo, riducendo le differenze che sussistono nella gestione dei casi da tribunale a tribunale e infine favorendo la repressione della corruzione".