Giustizia: Fi, 'serve riforma Csm radicale e profonda'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 gen. (Adnkronos) – "Il Csm richiede una riforma radicale e profonda e non soluzioni di compromesso. Lo ribadiremo in modo chiaro anche mercoledì prossimo alla ministra Cartabia nel corso del dibattito sull’amministrazione della giustizia”. Lo affermano i deputati Pierantonio Zanettin, Roberto Cassinelli, Mirella Cristina, Veronica Giannone, Pietro Pittalis, Cristina Rossello e Matilde Siracusano, componenti della gruppo di Forza Italia in commissione Giustizia a Montecitorio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli