Giustizia: Fico, 'su desecretazioni ancora tanto da fare'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 set. (Adnkronos) – "E' necessario fare ancora tanto sul fronte delle desecretazioni da parte di tutti i soggetti istituzionali". Lo rimarca il presidente della Camera Roberto Fico, nel messaggio inviato al sindaco di Sassoferrato in occasione dell'iniziativa di questa mattina in ricordo di Italo Toni e Graziella De Palo, i due cronisti scomparsi a Beirut nel settembre del 1980 in circostanze mai chiarite.

"All’attività dell’autorità giudiziaria – rimarca Fico in un passaggio del suo messaggio di ricordo – deve accompagnarsi l’impegno inderogabile di tutte le altre istituzioni, secondo i rispettivi ruoli e competenze. Per parte sua, la Camera dei deputati sta portando avanti una vasta opera di desecretazione e pubblicazione, in un apposito Portale, degli atti formati o acquisiti dalle commissioni parlamentari di inchiesta, al fine di contribuire a dare le risposte alle troppe domande ancora insolute. Un segnale certamente positivo è stato dato dall’annuncio del Presidente del Consiglio di voler dare ulteriore impulso alle attività di desecretazione e pubblicazione dei documenti relativi ad alcuni tragici eventi della nostra storia repubblicana. Tuttavia", per Fico, "è necessario fare ancora tanto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli