Giustizia, firmati accordi su Fondo unico amministrazione 2018

Red/Gtu

Roma, 22 lug. (askanews) - Il sottosegretario alla Giustizia Vittorio Ferraresi ha firmato oggi pomeriggio nella sala Falcone del ministero della Giustizia, l'accordo per lo stanziamento del Fua (Fondo unico delle amministrazioni) relativo all'anno 2018.

L'accordo, sottoscritto dalle sigle sindacali CONSAL-UNSA, CGIL, CISL e UIL stabilisce l'importo complessivo, al netto delle risorse già investite per le progressioni economiche, di 64.200.845 euro, da ripartire fra i diversi dipartimenti:

al Dipartimento dell'Amministrazione Giudiziaria andranno 52.449.611,00 euro; al Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria andranno 7.042.870,00 euro; all'Amministrazione della Giustizia Minorile e di Comunità andranno 4.708.364,00 euro; all'Amministrazione degli Archivi Notarili andranno 540.816,27 euro.

"L'impegno del ministero non si esaurisce con questa firma - ha dichiarato Ferraresi - ma proseguirà con lo stanziamento delle risorse, nei limiti delle possibilità economiche e in vista dell'imminente contrattazione sul punto, per il Fua 2019 e con il reperimento delle risorse per le prossime progressioni economiche".