Giustizia, Lega: sinistra incoerente su prescrizione

Pol-Afe

Roma, 17 dic. (askanews) - "Che coerenza, il Pd e Italia Viva: prima vanno ai congressi delle camere penali a parlare di prescrizione, poi però, in commissione Giustizia, votano contro la calendarizzazione di una proposta di rinvio della riforma della stessa. Forse non hanno capito che la giustizia è una materia che incide realmente nella vita dei cittadini, che meritano un comparto moderno e funzionale. Lo sanno i Cinque Stelle che parlavano di una più compiuta riforma già da gennaio? Basta incapacità, basta pressappochismo: il Paese merita una maggioranza seria che affronti i problemi dei nostri cittadini". Così i senatori della Lega in commissione Giustizia.