**Giustizia: Letta 'referendum strumento di lotta politica ma non va da nessuna parte'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 giu. (Adnkronos) – "Io vorrei che le riforme della giustizia le facessimo veramente e penso che il governo Draghi sia l'opportunità per farle. Primo perchè c'è una larga maggioranza e si può uscire dalla logica di scontro sulla giustizia degli ultimi 30 anni. Secondo, l'Europa ci dice di fare queste riforme entro l'anno altrimenti i soldi non arrivano e questo mi sembra un incentivo enorme". Lo dice il segretario del Pd, Enrico Letta, a Porta a Porta.

"Facciamole oggi, in questi 6 mesi, con un ministro come la Cartabia che ha messo le idee giuste". Quanto al referendum "è uno strumento di lotta politica ma non va da nessuna parte e non è neanche uno strumento di pressione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli