Giustizia, Morra: Lega non sia partito del no a riforma

Tor

Roma, 1 ago. (askanews) - "La giustizia è tema troppo importante per assumere posizioni ideologiche e opporre dei "no", per non precisati motivi, a una riforma che cittadini e imprese attendono da troppo tempo. Con la riforma interveniamo in maniera decisiva sui tempi del processo, uno dei problemi più sentiti dagli italiani in tema di giustizia. È giunto il tempo della serietà e della chiarezza: ci dica la Lega se è al fianco del Movimento 5 Stelle per dare al paese un processo civile e penale la cui durata sia finalmente ragionevole, o se vuole essere il partito del "no" su questo tema". Lo ha affermato il presidente M5s della commissione Antimafia Nicola Morra.

"Dal canto nostro - ha aggiunto- non siamo disponibili a perdere tempo con polemiche sterili e prive di senso".