Giustizia, Nordio: primo ministro che proviene dalla magistratura

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Venezia, 7 nov. (askanews) - "Forse sono il primo ministro che provenga dalla magistratura con l'esercizio della Procura, per di più in questa città. Ci sono i problemi di giustizia penale e quelli di Venezia, da quelli più banali come il trasporto dei fascicoli per via acquea, che ha sorpreso la mia amica Marta Cartabia, rimasta allucinata perché non aveva la più pallida idea di come funzionasse. Io idea ce l'ho, non è pallida ma è consolidata". Così il ministro di Giustizia, Carlo Nordio, in visita al Tribunale di Venezia.

"La mia visita - ha detto - non è soltanto un tributo emotivo a un luogo dove ho esordito, ma è il riconoscimento che la sede di Venezia è la più sofferente e disagiata dell'intero Paese, ha tratti così specifici che erano ampiamente noti". Allargando lo sguardo alla situazione della giustizia, Nordio ha assicurato che "c'è massima attenzione per questo settore e occorre valutare tutte le situazioni che incidono sull'economia. I ritardi nei processi, secondo studi qualificati, ci costano 2 punti di Pil, e questo va rimediato perché la soluzione può e deve essere un fortissimo incentivo alla ripresa economica".