Giustizia: Ostellari, 'credibilità e merito restano capisaldi professione forense'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 mar. (Adnkronos) – "La pandemia ha cambiato il mondo, ma non cambierà i valori della civiltà umana: credibilità e merito, nella professione forense, come in tutti gli ambiti della vita, vinceranno sempre. E faranno la differenza. Questo esame dovrà garantire la preparazione: no ad avvocati di serie a e serie b. Grazie a componenti della commissione Giustizia: il Parlamento ha lavorato velocemente e bene, prova che anche nelle emergenze, lo strumento del decreto legge si rivela efficace e migliore di qualsiasi Dpcm chiuso." Così il senatore della Lega Andrea Ostellari, presidente della commissione Giustizia a Palazzo Madama durante la dichiarazione di voto sul decreto legge relativo al prossimo esame di Stato per gli avvocati.