Giustizia: Rossomando a Nordio, 'no rinvio riforme, convochi forze politiche'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 ott. (Adnkronos) – "Come era prevedibile l’approccio del governo di destra al tema carcere è quello di una stretta sul percorso trattamentale e sui benefici. Una visione sbagliata e che cozza contro la situazione critica delle carceri italiane". Così la vicepresidente del Senato e responsabile Giustizia del Pd, Anna Rossomando.

"Per quanto riguarda poi le fondamentali riforme della giustizia approvate nella scorsa legislatura, si tratta di misure che devono essere attuate e non possono assolutamente essere rinviate. Chiediamo anzi al ministro Nordio di convocare nella prima data utile i capigruppo di tutte le forze politiche per concordare corsie preferenziali per una migliore attuazione delle riforme a partire dall’implementazione di risorse organizzative e di personale”.