Giustizia, Salvini: Palamara anche contro Gratteri, per me medaglia

Pol/Bac

Roma, 6 giu. (askanews) - "Sapere che certi 'magistrati' (Palamara e soci) volevano fermare sia me che il bravo procuratore antimafia e anti-'ndrangheta Nicola Gratteri mi fa arrabbiare, ma mi dice anche che stiamo facendo entrambi un ottimo lavoro contro i criminali. Per me una medaglia. Avanti tutta! P.S. ma qualcuno si dimetter mai?". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, commentando le intercettazioni di Luca Palamara (pubblicate da alcuni media) che di Gratteri scriveva: 'Purtroppo un matto vero per va fermato, non pu continuare cos'.