Giustizia, Salvini: "Vogliamo riforma per processi più veloci"

"Oggi è una bellissima giornata di democrazia di cambiamento e di partecipazione popolare con un referendum a disposizione di sessanta milioni di cittadini per una riforma vera della giustizia". Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, davanti alla Cassazione prima di entrare a depositare i sei quesiti referendari. mpe/sat/gtr

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli