Giustizia, Sisto (Fi): da governo riforma folle

Pol-Afe

Roma, 29 set. (askanews) - "Chi sostiene che si possa confezionare una riforma della giustizia capace, attraverso delle norme, di abbreviare miracolosamente i tempi dei processi, semplicemente dice il falso. In due mesi non si possono risolvere i problemi atavici di logistica che affliggono il sistema giudiziario". Così a Tgcom24 il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

"Non esistono norme 'magiche': i problemi del sistema - ha proseguito - si risolvono con più magistrati, più personale e più strutture. La pseudo-riforma rossogialla, invece, è un tentativo di giustificare la barbarie della soppressione della prescrizione: per rimanere al governo, il Pd sta consentendo al M5S di portare a termine un eccidio costituzionale, un intervento giustizialista, folle, omicidiario delle garanzie, che lascia i cittadini esposti sine die al vento della giustizia. Si realizzerà così il progetto grillino di creare uno Stato che punisce e non che garantisce", ha concluso.