Giustizia, Squeri (Fi): su prescrizione si torni indietro

Pol/Tor

Roma, 1 ago. (askanews) - "L'avvitamento del governo sulla giustizia rischia di tirar dentro anche il Paese. La riforma è sbagliata sotto molti punti di vista e non può, anche alla luce dei recenti fatti di cronaca giudiziaria, non contemplare la separazione delle carriere". Lo dichiara il deputato di Forza Italia Luca Squeri.

"Resta il tasto più dolente: l'inaccettabile intervento sulla prescrizione che farà scattare una sorta di condannata anticipata: quella a subire un processo senza fine. Se non si torna indietro sarà il tramonto delle garanzie", conclude.