Giustizia, telefonata tra Andrea Orlando e ministro Bonafede

Red/Nav

Roma, 6 set. (askanews) - Telefonata cordiale questo pomeriggio fra il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, e l'ex Guardasigilli, Andrea Orlando, in vista dell'apertura della stagione di riforme nell'ambito della Giustizia. Della conversazione si è appreso da qualificate fonti di via Arenula. Bonafede ha confermato, come del resto è stata sempre la sua linea, la totale assenza di un approccio ideologico alla questione. "Ho voluto fortemente tenere fuori la giustizia dalla polemica politica, così voglio continuare a fare", ha detto il ministro. La riforma Bonafede, infatti, pronta ad aprile scorso venne fatta slittare a dopo le elezioni europee. A quanto si apprende, inoltre, dalla prossima settimana cominceranno gli incontri sulla giustizia, a cominciare dalla riforma.