Giusy Ferreri, la malattia al cuore: “Mi ha stravolto la vita”

giusy ferreri

Pioggia di applausi per Giusy Ferreri che durante il programma Verissimo di Silvia Toffanin su Canale 5 ha presentato la canzone “Momenti perfetti“. “Sono molto contenta che sia uscito questo brano: ogni volta è sempre una grandissima gioia, un momento di cui essere fieri e soddisfatti”. La cantante è stata accolta con tantissimi complimenti dalla conduttrice che l’ha chiamata “leonessa sul palco” e “donna dei record”. Quarantotto volte ai vertici delle classifiche dei singoli e moltissimi successi estivi e non.

Giusy Ferreri a Verissimo

“Nascono delle magie molto belle con grandi artisti ed è bello condividere” ha raccontato Giusy Ferreri a Verissimo. Prima dei tormentoni estivi, la cantante era più “lunatica”, poi però sono arrivati grandi successi. Da Jambo alla collaborazione con Baby K, in sottofondo vanno in onda moltissime canzoni di Giusy Ferreri. “Tiziano Ferro mi ha fatto il regalo più bello” ha spiegato Giusy. “Era da anni che non vedevo l’ora di emergere”.

Nel 2020 parte il nuovo tourGiusy Ferreri 2020“. Dai magazzini generali di Milano fino a Catania la cantante attraverserà l’Italia cantando.

La gioia di essere mamma

“Il tuo successo più grande, però, si chiama Beatrice e ha due anni” commenta la Toffanin, incontrando il sorriso della cantante. Il 10 settembre 2017 alle 5:17 del mattino, infatti, è nata la figlia di Giusy. “Le cose che canto” e l’album “Girotondo” sono le due opere dedicate a Beatrice. Tutto l’album è stato inciso nel momento in cui Giusy era in dolce attesa. “Lo abbiamo cantato insieme” ha spiegato commossa la cantante. Poi, la conduttrice la invita a cantare uno di questi brani in studio.

La malattia al cuore

Durante la puntata, inoltre, non manca un momento delicato nel quale la cantante si apre con la conduttrice: “Avevo bisogno di iniziare un nuovo ciclo, assentarmi un attimo e tornare con tracce firmate anche da me”. Fino ai 21 anni, infatti, Giusy ha dovuto combattere con una “malformazione al cuore“. “Non potevo fare attività fisica – ha ricordato la cantante -. Adesso mi sto dando alla pazza gioia”. Infine, Silvia Toffanin le ha chiesto: “Se potessi tornare indietro, cambieresti qualcosa?”. “Della mia ‘vita precedente’ non vorrei niente – ha risposto -. È rimasto tutto, ho solo aggiunto altre cose”.