Giving Back Trading Day, Borsa Italiana devolve le commissioni di oggi in beneficenza

Antonio Cardarelli
·2 minuto per la lettura
Giving Back Trading Day, Borsa Italiana devolve le commissioni di oggi in beneficenza
Giving Back Trading Day, Borsa Italiana devolve le commissioni di oggi in beneficenza

Iniziativa di solidarietà di Borsa Italiana, le fee odierne verranno destinate a progetti di auto per la comunità

Oggi la campanella di Borsa Italiana suonerà per la solidarietà. Con l’iniziativa Giving Back Trading Day, infatti, tutte le commissioni di negoziazione di trading e post trading verranno devolute a progetti di solidarietà e filantropia.

LE INIZIATIVE PASSATE

Le commissioni di negoziazione della giornata di oggi (15 aprile) saranno devolute ai progetti che verranno selezionati nel corso dell'anno dalla nuova Foundation del Gruppo Borsa Italiana, entità priva di personalità giuridica, e da un comitato manageriale interno al Gruppo. Borsa Italiana non è nuova a iniziative di questo tipo: tutte le società del gruppo hanno fatto donazioni e raccolto fondi per gli Ospedali Sacco di Milano, Spallanzani di Roma e Veneziale di Isernia. Inoltre nel maggio 2020 Borsa Italiana ha donato 1 milione di euro al Fondo Mutuo Soccorso del Comune di Milano per il sostegno a giovani imprenditori e lavoratori in difficoltà.

SUONO DELLA CAMPANELLA

Ad aprire questa particolare giornata di trading a Piazza Affari sono stati Andrea Sironi e Raffaele Jerusalmi, rispettivamente presidente e ad di Borsa Italiana, insieme a Luisa Pavia, ad dell'associazione CAF, charity partner del Gruppo Borsa Italiana. “Il Giving Back Trading Day – ha dichiarato Andrea Sironi, presidente di Borsa Italiana - rappresenta un momento importante per esprimere il continuo impegno del Gruppo Borsa Italiana nei confronti della comunità che ha visto sviluppare numerose iniziative di solidarietà, anche e soprattutto in un momento difficile come quello attuale”.

NASCE BORSA ITALIANA GROUP FOUNDATION

Raffaele Jerusalmi, ad di Borsa Italiana, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di devolvere oggi le 'fee' di negoziazione di trading e post trading del Gruppo Borsa Italiana a progetti di solidarietà e beneficenza. Da sempre sosteniamo lo sviluppo della comunità attraverso numerose iniziative e siamo lieti oggi di annunciare la nascita della Borsa Italiana Group Foundation il cui obiettivo è proporre, valutare e selezionare progetti di filantropia".