Gkn, Letta "Se questo è l'andazzo rivedere la norma sui licenziamenti"

·1 minuto per la lettura

BOLOGNA (ITALPRESS) - "È una vicenda inaccettabile. L'intero sistema Paese, governo, Confindustria, imprese, deve rendersi conto che se questo è l'andazzo del dopo 30 giugno va cambiato". Lo ha detto il segretario Pd, Enrico Letta, intervistato a La Repubblica delle Idee, a Bologna, in merito ai licenziamenti alla Gkn in provincia di Firenze. "Quanto la proprietà è inafferrabile, non si riesce a parlarci, finisce male, è successo anche in Brianza alla Gianetti Ruote - ha aggiunto -. Se questo è l'andazzo noi dobbiamo rivedere la norma del 30 giugno. Era una norma selettiva sullo stop ai licenziamenti, ma se accade questo bisogna fermarsi e capire che il meccanismo non sta funzionando. In Italia c'è uno spirito positivo, c'è voglia di ripartire, ma se ogni giorno c'è un caso del genere bisogna intervenire. Il punto è anche quello della proprietà delle aziende, e vale indipendentemente dal blocco".

(ITALPRESS).

sat/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli