Gli ABBA sono tornati, la reunion sul palco 40 anni dopo - FOTO

Con quasi 400 milioni di album venduti, 17 hit al primo posto in classifica e più di 16 milioni di stream globali alla settimana, gli ABBA sono uno dei gruppi musicali più di successo di tutti i tempi. Fin dal loro esordio con “Waterloo” nel 1974, la musica della band svedese ha catturato i cuori delle persone di tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: ABBA di nuovo in concerto, ma in versione avatar: fan in delirio

Oggi, le loro canzoni - scritte e prodotte da Benny Andersson e Björn Ulvaeus e interpretate con passione e devozione dalla voci di Agnetha Fältskog and Anni-Frid “Frida” Lyngstad - sono considerate una parte fondamentale della musica internazionale.

"ABBA Gold", originariamente pubblicato nel 1992, ha recentemente superato la millesima settimana sul UK Album Chart, diventando il primo album della storia a raggiungere questa meta.

Su TikTok, i contenuti con l’hashtag #ABBA hanno da poco raggiunto un miliardo di visualizzazioni, senza che il catalogo fosse ufficialmente accessibile sulla piattaforma.

Nel 2010 i quattro artisti, oggi settantenni, sono stati inseriti nella Rock N’Roll Hall of Fame e nel 2015 “Dancing Queen”, una delle loro canzoni più amate, è stata aggiunta alla Grammy Hall of Fame.

Oggi gli ABBA sono tornati, con un nuovo disco, "Voyage", e un concerto in cui si esibiscono in versione avatar, grazie al genio del regista George Lucas.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli