Gli aggiornamenti sulle condizioni di salute del centrocampista danese Eriksen

·2 minuto per la lettura
Euro2020 condizioni Eriksen
Euro2020 condizioni Eriksen

Ci sono delle notizie positive per il centrocampista danese Christian Eriksen e la sua Danimarca. Le condizioni del calciatore, che è stato portato in ospedale al termine del primo tempo dopo essersi accasciato in campo, si sono stabilizzate. A renderlo noto la UEFA e la Federazione Danese che hanno diffuso un comunicato diramato su Twitter. Eriksen nel frattempo ha parlato con i suoi compagni durante una telefonata su Facetime. In quell’occasione ha motivato i suoi compagni di squadra affinché riprendessero il match interrotto contro la Finlandia.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Euro2020 condizioni Eriksen, il comunicato di UEFA

“A seguito dell’emergenza medica che ha coinvolto il giocatore danese Christian Eriksen, si è svolta una riunione di emergenza con entrambe le squadre e gli ufficiali di gara e ulteriori informazioni saranno comunicate alle 19:45. Il giocatore è stato trasferito in ospedale ed è stato stabilizzato”. Queste le parole di UEFA che con un nota postata su Twitter ha fornito degli aggiornamenti circa le condizioni di salute di Eriksen che fortunatamente si sono stabilizzate.

Successivamente la UEFA ha diffuso un secondo comunicato sempre su Twitter dove è stato reso noto che UEFA ha accettato su richiesta degli stessi giocatori di riprendere la partita da come era stata lasciata spiegandone anche le modalità.

“A seguito della richiesta fatta dai giocatori di entrambe le squadre, la UEFA ha accettato di riprendere la partita tra Danimarca e Finlandia stasera alle 20:30. Si giocheranno gli ultimi quattro minuti del primo tempo, poi ci sarà un intervallo di 5 minuti seguito dal secondo tempo” – riporta UEFA.

Euro2020 condizioni Eriksen, l’agente: “Respira e può parlare”

Intanto l’agente di Christian Eriksen Martin Shoots in una dichiarazione rilasciata a NPO Radio1 ha fatto sapere che il calciatore è sveglio e può parlare: “Respira e può parlare, è sveglio. Suo padre e sua moglie sono con lui. Enorme spavento e shock, ma è fuori pericolo”.

Euro2020 condizioni Eriksen: “Christian è sveglio”

Nel frattempo anche la Nazionale danese ha diramato un comunicato facendo sapere che il centrocampista si è svegliato, ha inoltre reso noto che è stato trasportato al Rigshospitalet, per sottoporsi ad ulteriori esami.

Il CT Kasper Hjulmand su Eriksen ha invece dichiarato: “Tutti i pensieri sono con Christian e la sua famiglia. È uno dei migliori giocatori in circolazione. E poi posso dire che è una persona ancora migliore”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli