Gli allenatori di Serie A che rischiano la panchina in questo weekend

Alessio Eremita
·2 minuto per la lettura

La diciannovesima giornata del campionato di Serie A potrebbe essere fatale per quattro allenatori. Paulo Fonseca, Cesare Prandelli, Eusebio Di Francesco e Luca Gotti rischiano il posto in panchina in caso di una sconfitta o di una prestazione deludente da parte delle rispettive squadre. Alcuni di questi nomi potrebbero così aggiungersi alla lista di tecnici già esonerati nel corso della stagione 2020/21 come Giuseppe Iachini e Fabio Liverani.

Paulo Fonseca

Paulo Fonseca | Paolo Bruno/Getty Images
Paulo Fonseca | Paolo Bruno/Getty Images

Lo Spezia potrebbe essere l'ultimo avversario di Paulo Fonseca alla guida della Roma. Il tecnico portoghese ha vissuto una settimana complicata a causa delle sconfitte subite nel derby con la Lazio e in Coppa Italia proprio contro gli aquilotti, ma anche per le tensioni che si sono generate all'interno dello spogliatoio. L'ambiente ostile rischia di pesare sulla prova dei giallorossi in campionato, anche se l'avventura di Fonseca nella Capitale sembra essere destinata al capolinea.

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli | Gabriele Maltinti/Getty Images
Cesare Prandelli | Gabriele Maltinti/Getty Images

Le colpe per lo scarso rendimento della Fiorentina nella prima parte di stagione vanno suddivise tra Giuseppe Iachini e Cesare Prandelli. Quest'ultimo ha raccolto una misera eredità dal suo predecessore, ma non è stato in grado a valorizzare il materiale tecnico a disposizione e riaccendere i sogni europei della squadra viola, che ora si ritrova a lottare per la salvezza. Perdere contro il Crotone significherebbe affidarsi al secondo cambio in panchina in questo campionato.

Eusebio Di Francesco

Eusebio Di Francesco | Gabriele Maltinti/Getty Images
Eusebio Di Francesco | Gabriele Maltinti/Getty Images

Rischia grosso anche Eusebio Di Francesco, che ha annullato le speranze europee del Cagliari dopo una oculata campagna acquisti. La formazione rossoblù è reduce da sei sconfitte consecutive in Serie A e non vince dallo scorso 7 novembre. La trasferta contro il Genoa sarà decisiva per il suo futuro in terra sarda.

Luca Gotti

Luca Gotti | Alessandro Sabattini/Getty Images
Luca Gotti | Alessandro Sabattini/Getty Images

La situazione legata a Luca Gotti è particolare. L'Udinese si è prefissata come obiettivo primario la salvezza, affidandosi alle mani sapienti del tecnico friulano per condurre un campionato in tranquillità. Qualche imprevisto di troppo ha complicato la marcia dei bianconeri, capaci comunque di interrompere la crisi di risultati dell'ultimo periodo grazie al pareggio contro l'Atalanta. Ora l'esame più difficile: l'Inter di Antonio Conte. Oltre al punteggio, la dirigenza osserverà il comportamento in campo dei giocatori di Gotti, chiamati a lanciare un forte segnale in vista del futuro.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.