Gli amici tentanto di farle mangiare del pollo fritto: vegana chiama la polizia

HuffPost
Chicken nuggets dipping in a BBQ sauce container and french fries

Una giovane donna vegana ha chiamato la polizia dopo essere stata vittima di un brutto scherzo da parte degli amici, i quali hanno tentato di farle mangiare del pollo fritto da ubriaca. A raccontare la storia è stata la stessa protagonista della vicenda sul social network Reddit: pur non rivelando il suo nome, l’utente sostiene di avere 24 anni e di non mangiare carne fin da piccola. Un veganismo convinto il suo, che è però stato messo a repentaglio dai suoi compagni.

Tutto è iniziato ad un party, dove la giovane aveva alzato un po’ il gomito: voleva mangiare del pollo fritto così ha chiesto ai suoi amici se fosse vegano oppure no. Una volta ricevuta risposta affermativa, ha mangiato il piatto. Soltanto il giorno dopo, guardando le storie di Snapchat, ha scoperto la cruda verità: tutti ridevano attorno a lei, facevano versi e la prendevano in giro perché quel pollo vegano non lo era affatto. 

Un duro colpo, che però non l’ha trattenuta dal chiedere giustizia. La giovane si è rivolta subito alla polizia, portando come prova il video sul social network. “Ora tre miei ex amici pagheranno una multa”, ha affermato. 

Continua a leggere su HuffPost