Gli auguri di compleanno per Liliana Segre al Senato: "Sono 89"

Milano, 10 set. (askanews) - Appalusi e auguri di compleanno per Liliana Segre dall'aula del Senato, durante le dichiarazioni prima della fiducia al governo Conte bis. "Sono 89", ha commentato la senatrice, sopravvissuta da bambina ai lager nazisti.

"Chi salva una vita salva il mondo intero, perciò penso sia un mondo rovesciato se invece che premiare chi salva le vite viene punito. L'accoglienza rende più saggia e umana nostra società", ha detto, aggiungendo: "Spero che il nuovo governo assuma anche il senso del dovere civile come vocazione all'interesse generale, perciò fiduciosa esprimo voto favorevole al nuovo governo".