Gli scontri fra 'no green pass' e polizia a due passi da Palazzo Chigi

·1 minuto per la lettura

AGI - Scontri a Roma al corteo, non autorizzato, dei no green pass. I tafferugli sono cominciati all'ingresso di Villa Borghese e sono proseguiti in centro con lanci di bombe carta e sedie cui la polizia ha risposto con fumogeni e cariche di alleggerimento.

Un gruppo di manifestanti ha occupato la sede della Cgil in Corso d'Italia, nei pressi di Villa Borghese.

Il corteo si è poi diretto verso il centro arrivando fino in fondo a via del Tritone, a due passi da palazzo Chigi.

Al momento si registra un solo fermo. Gli ingressi di Montecitorio e di palazzo Chigi sono presidiati da camionette della polizia. Intanto alcune persone hanno raggiunto le transenne che circondano piazza Colonna, su cui si affaccia il palazzo del Governo. Proseguono anche le tensioni nei pressi di Villa Borghese dove lentamente la polizia sta favorendo il deflusso dei manifestanti.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli