Gli Stati Uniti danno il via libera al vaccino Moderna

·1 minuto per la lettura

La Food and Drug Administration ha autorizzato la distribuzione del vaccino prodotto da Moderna. Gli Stati Uniti, che stanno registrando una media di 3 mila decessi per Covid al giorno, potranno contare su una seconda dose, dopo il via libera, una settimana fa, al vaccino della Pfizer.

L'annuncio è arrivato quasi dodici ore dopo il post su Twitter del presidente Donald Trump che aveva comunicato il via libera a Moderna, subito corretto dal vicepresidente Mike Pence e dall'immunologo Anthony Fauci, che avevano parlato di attesa di ore.

Nel weekend comincerà la distribuzione di 6 milioni di dosi del secondo vaccino.