Gli ultimi aggiornamenti della Asl dicono che il virus ha ancora un’incidenza vicina al 23%

La curva dei contagi nell'Avellinese cala molto lentamente
La curva dei contagi nell'Avellinese cala molto lentamente

Ad Avellino e provincia la curva dei contagi covid cala molto lentamente e gli ultimi aggiornamenti della Asl dicono che in Irpinia il virus ha ancora un’incidenza vicina al 23%. I dati del 10 agosto ad esempio dicevano che su 1.078 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, erano risultate positive al Covid 252 persone.

La curva dei contagi in Irpinia non cala

Sui motivi per cui l’Irpinia sia ancora “refrattaria” a vedere i contagi da coronavirus calare dopo le risalite del  5 luglio scorso si stanno interrogando le autorità sanitarie, ma va precisato che i dati nei giorni successivi non hanno comunque “agganciato” il trend nazionale per il quale l’attacco del covid sta lentamente decrescendo. Le zone e le aree urbane dove il virus sta facendo sentire di più il suo peso sono quelle di Ariano Irpino, del capoluogo Avellino, di Forino, Montoro e di Volturara Irpina.

Gli ultimi dati provinciali aggiornati

Gli ultimi dati aggiornati, quelli cioè del 13 agosto, dicono che l’Azienda Sanitaria Locale ha rilevato come su 1.177 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, siano risultate positive al Covid 264 persone. Nel dato emerge si un aumento dei contagi ma anche un incremento dei test di rilevazione effettuati dalla Asl.