Gli Usa non approveranno il vaccino Astrazeneca prima di aprile

AGI - Gli Usa non approveranno il vaccino AstraZeneca/Oxford prima di aprile, oltre tre mesi dopo l'ok britannico di oggi. Lo ha detto ai giornalisti il capo dei consulenti dell'operazione Warp Speed, Moncef Slaoui: sperimentazioni e valutazioni saranno completati per un'approvazione "in qualche momento all'inizio di aprile".

"Diverse decine di milioni di dosi verranno prodotte e saranno pronti all'uso se i dati sosterranno la sua approvazione", ha aggiunto. Slaoui non ha voluto commentare i tempi rapidi dell'approvazione nel Regno Unito del vaccino cosiddetto "low cost".