GM investirà 300 mln Usd in cinese Momenta per tech guida autonoma

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 set. (askanews) - La casa automobilista Usa General Motors ha annunciato oggi che investirà 300 milioni di dollari nella startup cinese Momenta che sta sviluppando tecnologie per vetture a guida autonoma.

"I clienti in Cina stanno accogliendo l'elettrificazione e la tecnologia di guida autonoma avanzata più rapidamente in qualsiasi altro luogo del mondo e l'accordo tra GM e Momeenta accelererà il nostro dispiegamento nelle soluzioni di prossima generazione fatte su misura per i nostri clienti in Cina", ha affermato Julian Blisset, vicepresidente esecutivo di GM per la Cina.

"Momenta è impegnata nello sviluppare soluzioni d'intelligenza artificiale in grado di dare una svolta per spingere oltre le possibilità odierne e per migliorare sigificativamente le esperienze di mobilità personale. Assieme con GM noi congiuntamentenvestiremo nelle tecnologie peri veicoli autonomi e per migliorare la sicurezza,la salubrità, la convenienza, e l'efficienza dell'esperienza di guida", ha detto dal canto suo il presidente e amministratore delegato di Moemnta Cao Xudong.

GM sta investendo in maniera intesa nella trasformazione verso la sostenibilità e a giugno ha annunciato lo stanziamento di 35 miliardi di dollari nella progettazione e nello sviluppo di auto elettriche e della guida autonoma entor il 2025.

In Cina è già impegnata nella produzione di autoveicoli nella SAIC Motor, che è anche uno degli investitori di Momenta.

Momenta è anche detentrice di una licenza per la mappatuta ad alta definizione della Cina e ha già incamerato il sostegno della giapponese Toyota Motor e della tedesca Daimler.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli