Goevrno, Sisto (Fi): esecutivo di contraddizioni e illusioni

Pol/Vlm

Roma, 6 set. (askanews) - "Quello che ha cominciato a lavorare è il governo delle contraddizioni e delle illusioni. Da un lato, c'è un Movimento 5 Stelle che propone un rimpasto senza una vera discontinuità, dall'altro, si ripropongono le propaggini del renzismo, una sinistra liberal molto affezionata a poltrone e affari". Lo dichiara il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

"In tutto questo, Zingaretti, interprete di un nuovo corso del Pd mai iniziato, incassa una sonora sconfitta mentre Leu viene normalizzata. A queste condizioni, con tanta incompatibilità, è impossibile prevedere qualsiasi miglioramento e i dati Istat sul Pil rischiano di essere l'introduzione ad una lunga serie di indici negativi che si protrarrà nel tempo: al Governo delle tenere Incompetenze subentra quello delle sinistre Sinistre ", conclude.