Goggia vince la discesa a Cortina "Mi esplode il cuore"

·1 minuto per la lettura

La bergamasca fa segnare il miglior tempo in 1'06"98, precedendo l'austriaca Ramona Siebenhofer e la ceca Ester Ledecka.

CORTINA D'AMPEZZO (ITALPRESS) - Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina D'Ampezzo. La bergamasca fa segnare il miglior tempo in 1'06"98, precedendo l'austriaca Ramona Siebenhofer (+0"20). Completa il podio la ceca Ester Ledecka, staccata di 26 centesimi. Fuori dalla top-10 Elena Curtoni e Nicol Delago (14esime a pari merito), Federica Brignone (19esima) e Nadia Delago (20esima). "Penso che l'Olimpia della Tofane sia bellissima dall'inizio alla fine, invece siamo partite dal piano e io ci sto lavorando sulle partenze così, ma non sono ancora al top. Poi quando ho visto la neve venirmi incontro e il vento piegare i pali e i teli, mi sono preoccupata. Quando mi sono accorta che ero prima, il cuore mi è esploso" ha detto Sofia Goggia dopo la vittoria. "Nei giorni scorsi tante persone mi hanno scritto, mi sono arrivate miriadi di messaggi con scritto 'veniamo a Cortina per vedere te'. Io ho vinto qui quattro anni fa - spiega la bergamasca -, ma era prima di Pyeongchang ed ero ancora un po' agli albori. Oggi è stato bellissimo, sono contentissima, purtroppo con queste condizioni bisogna mantenere il distanziamento, però passo e saluto tutti i tifosi, è come se io abbracciassi loro e loro abbracciassero me. Sentire l'affetto dei supporters è bellissimo, forse la vittoria più bella che va oltre quella sugli sci. La vittoria più bella della mia carriera, per tanti motivi".

(ITALPRESS).

gm/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli