Golf: capitano Usa di Ryder Cup, 'Woods è ottimista sul fatto che giocherà di nuovo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 9 set. (Adnkronos) – Tiger Woods sta progredendo ed è ottimista sul fatto che "giocherà di nuovo a golf" dopo il grave incidente automobilistico a febbraio, secondo quanto detto dal capitano Usa della Ryder Cup, Steve Stricker che ha annunciato le sue sei scelte per la squadra degli Stati Uniti in vista della Ryder Cup del prossimo mese contro l'Europa a Whistling Straights, anche se il 15 volte campione Woods è stato un notevole assente. Woods si sta riprendendo dopo aver subito una frattura alla gamba destra, che ha richiesto un intervento chirurgico d'urgenza, mentre ha anche subito ulteriori lesioni al piede e alla caviglia a causa dell'incidente in auto in California. Resta da vedere quando il 45enne tornerà in campo, ma Stricker ha fornito un aggiornamento positivo.

"Ho parlato molto con Tiger", ha detto il Stricker a SiriusXM Radio. "Fa parte di questa famiglia della Ryder Cup; questa volta non sarà in grado di essere l'assistente di un capitano solo a causa della sua riabilitazione per cercare di migliorare e provare a giocare di nuovo a golf, e sta andando bene. Sta progredendo, sta facendo bene, le cose si stanno muovendo nella giusta direzione". Stricker ha poi aggiunto: "È molto appassionato della Ryder Cup. È un ragazzo eccezionale con cui parlare. È un ragazzo eccezionale su cui contare. Abbiamo avuto una serie di colloqui. Lui continua a far parte di questo, anche se non sarà fisicamente qui. Sarà con noi nello spirito e ci aiuterà se avremo bisogno di aiuto da lontano".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli