Golf: Eurotour, Matteo Manassero 2*, due italiani tra primi sette

(ASCA) - Roma, 16 mar - Matteo Manassero e' sceso dal primo

al secondo posto con 137 colpi (64 73, -7), dopo un 73 (+1),

dove e' affiancato dagli spagnoli Miguel Angel Jimenez e

Pablo Larrazabal, dall'irlandese Damien McGrane e

dall'inglese Tommy Fleetwood, ma ha mantenuto intatte le sue

possibilita' di successo nell'Open de Andalucia Costa del Sol

(European Tour) che si sta svolgendo sul percorso dell'Aloha

Golf Club a Marbella, in Spagna. Il quintetto e' a un colpo

dal nuovo leader, l'altro iberico Eduardo De La Riva (136 -

67 69, -3), trentenne di Barcellona senza titoli nel

circuito.

E' stata una giornata molto positiva per i colori azzurri,

perche' ora vi sono due italiani tra i primi sette in

graduatoria: infatti Edoardo Molinari, con una grande

prestazione sottolineata da un 65 (-7), miglior score di

giornata, e il totale di 138 (73 65, -6), e' letteralmente

volato dal 74* al settimo posto. E hanno regalato belle

prove, entrambi con uno score di 69 (-5), anche Andrea Pavan,

da 26* a 15* con 139 (70 69, -3), e Lorenzo Gagli, da 74* a

41* con 142 (73 69, -2). E' uscito invece al taglio Federico

Colombo, 71* con 145 (74 71, +1) e fuori per un colpo.

La classifica, comunque, e' abbastanza corta: basti dire

che sono ben sei i giocatori che affiancano Molinari: gli

inglesi Oliver Wilson, David Lynn e Robert Rock, l'irlandese

Michael Hoey, il francese Raphael Jacquelin, il sudafricano

Hennie Otto e lo svedese Joakim Lagergren.

Ricerca

Le notizie del giorno