Golf GTI Clubsport, l’edizione speciale da 300CV per i 45 anni

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 apr. (askanews) - Nell'estate del 1976, la Volkswagen lanciò una versione sportiva della Golf: la GTI. Allora, nessuno pensava che sarebbe divenuta la compatta sportiva di maggior successo al mondo: le 5.000 vetture inizialmente previste, oggi sono diventate ben oltre 2,3 milioni. Per festeggiare il quarantacinquesimo compleanno di questa icona sportiva, la Volkswagen lancia la serie speciale Golf GTI Clubsport 45, basata sulla GTI Clubsport da 300 CV. In Italia sarà in vendita a 51.900 euro. Ad ampliare la gamma italiana arriva anche la GTI da 245 CV con cambio manuale che costerà 39.450 euro.

Il motore 2.0 TSI della Clubsport 45 ha 55 CV in più della GTI tradizionale per una potenza di 300 CV/221 kW e 400 Nm di coppia massima, ed è associato al cambio DSG a 7 rapporti. Lo 0-100 km/h è coperto in 5,6 secondi e la velocità massima senza limitazioni è di 270 km/h. A gestire la dinamica di guida il Vehicle Dynamics Manager che controlla il differenziale elettronico (Xds+), il controllo adattivo del telaio DCC (optional), e il differenziale elettromeccanico autobloccante anteriore presente di serie

Dal punto di vista estetico la Clubsport 45 si distingue dalle prese aria maggiorate, alettone posteriore sportivo e l'impianto di scarico sportivo in titanio della Akrapovic con due uscite separate agli estremi del paraurti posteriore. La personalizzazione di questa edizione speciale dedicata ai 45 anni dalla nascita della Golf GTI include anche il tetto completamente nero con l'alettone posteriore dello stesso colore, un omaggio al portellone nero della prima GTI.